Cristian_Parini_01

Legnano. Parini: “La Flora riparte, obiettivo vittoria.”

Il Verrocchio (Eleonora Mainò): Legnano 05/10/2017 Incontro con Cristian Parini, neo Capitano della Flora Tradizionalmente il venerdi delle prove del Palio di Asti è campo aperto per i dirigenti delle contrade di Legnano, chi ha già il fantino (nuovo o confermato ) per il prossimo anno se lo coccola, chi ancora deve annunciarlo spesso stringe Continua a leggere…

Leganono: le Castellane

Legnano. Le Castellane, il volto gentile del Palio

Il Verrocchio (Eleonora Mainò): Legnano 06/04/2017 L’attesa del palio di Legnano ormai è in discesa; iniziate le corse di addestramento, effettuato il gala’ di primavera, l’aria della corsa che si avvicina è davvero palpabile; noi de Il Verrocchio,  abbiamo scelto di avvicinarci, dopo essere entrati nell’atmosfera dei manieri,  a questo importante appuntamento, cercando di scoprire, Continua a leggere…

Legnano_02

Legnano. Si corre con i purosangue: nessuna inversione di rotta per il Palio all’ombra dell’Albertone.

Il Verrocchio (Marco Tajè): Legnano 01/03/2017 Marco Tajè, fondatore e direttore di Legnanonews è la voce più autorevole per esperienza, competenza e passione sul palio di Legnano. Quasi a conclusione  del viaggio che il Verrocchio ha fatto all’interno delle otto contrade che a maggio disputeranno il Palio, ci offre una  riflessione attenta sull’impiego dei purosangue Continua a leggere…

Palio_Legnano_01

Legnano. Non si cambia: il prossimo Palio si correrà coi purosangue

Il Verrocchio (Eleonora Mainò): Legnano 01/02/2017 Alberto Oldrini, Gran Maestro del Collegio dei Capitani : “Un messaggio importante per il Palio, per tutti i Palii, investire nella sicurezza, cercando di migliorare sempre più ogni aspetto della propria festa, porta all’eccellenza.” La decisione ministeriale vedere quali saranno le mosse “difensive”, ad Asti e Piancastagnaio? Molte le Continua a leggere…

unnamedfuso

Tempo di ripartire per la Flora. Parla Cristiano Poretti

Il Verrocchio apre lo sguardo sul 2017 partendo da un punto di vista un po’ diverso, siamo convinti infatti che l’anno nuovo dovrà essere soprattutto di chi nel 2016 ha patito sconfitte e delusioni; il Palio dei vincenti è stato già raccontato; il faro prima di tutto vogliamo puntarlo su chi, nel Palio che verrà, Continua a leggere…